Import/Export Trade

La nostra organizzazione si occupa anche di attività di Import, Export e Trade, sia per il mercato domestico che per alcune aree internazionali.

Siamo un’organizzazione commerciale che si avvale di consulenti legali e amministrativi, il nostro lavoro è quello di trovare le giuste opportunità per i nostri Clienti focalizzandoci sulle fasi di analisi prima di avviare il progetto operativo.

A questo serve un’azienda come la nostra, la Before 2 StArt rappresenta il primo investimento per far crescere il proprio business.

  • Il prodotto che si intende importare (esportare) ha o potrebbe avere un posizionamento interessante? Spesso si ritiene che questa fase sia costosa da esplorare, noi sosteniamo che sia propedeutica ossia che se il prodotto risulta essere scarsamente interessante probabilmente sarà poco conveniente procedere con le fasi successive.

  • Abbiamo il prodotto, siamo sicuri di avere anche il prezzo? Altra analisi importante, parzialmente integrata con l’analisi di mercato, riguarda il prezzo al consumo (anche b2b), tale valutazione è realizzata a ritroso ossia a che prezzo il mio prodotto è interessante e da li si partirà con la sottrazione delle varie voci di costo.

  • L’analisi dei dazi è da effettuarsi obbligatoriamente con l’analisi del prezzo, potremmo scoprire che i dazi ci rendono invendibile il prodotto solo per effetto delle tasse di importazione o esportazione.

  • Anche la lingua vuole la sua parte! In qualunque posto del mondo ci si trovi a vendere oppure ad acquistare per importare, resta il fatto che il prodotto, le sue spiegazioni, il confezionamento, dovranno essere realizzati nella lingua dell’utilizzatore finale e questo consta di almeno tre voci di costo:

    • traduttore
    • produzione documenti dedicata
    • rispetto delle normative vigenti nel mercato
  • La distribuzione è uno dei fattori critici di successo. Una buona rete distributiva aiuterà lo sviluppo del business, servirà quindi una ricerca specifica sulla base del prodotto:

    • prodotti non deperibili
    • prodotti a lunga scadenza
    • prodotti deperibili

    Oltre al settore merceologico di riferimento che può essere comune a “food e non food” oppure separato ed organizzato in forma specialistica.

  • In questo caso ci riferiamo alla logistica nelle sue indispensabili forme quali:

    • spedizione
    • gestione doganale
    • stoccaggio
    • distribuzione

    Chiaramente l’ultimo punto, la distribuzione, può essere contenuto se il prodotto sarà fornito a catene che hanno già in essere una propria rete di logistica, resterà comunque il costo di stoccaggio e di consegna dal punto di ricevimento (magazzino import) al punto di distribuzione (l’hub della catena). In tutti i casi in cui è richiesta la distribuzione capillare si dovrà porre molta attenzione ai costi.