Marketing Strategico

Attività professionale rivolta allo studio dell’azienda Cliente, della gamma di prodotti/servizi offerti ed all’idoneo collocamento nel mercato di riferimento. Le tecniche adottate si differenziano soprattutto in funzione delle specifiche esigenze del Cliente ossia dell’obiettivo che si intende raggiungere.

  1. Nuovo prodotto o servizio: l’inserimento nel mercato di nuove offerte dovrà necessariamente considerare l’awareness del marchio aziendale, del gradimento e del posizionamento, si dovranno attuare strategie di rafforzamento o di recupero.
  2. Apertura di nuovi canali commerciali: incrementare la presenza della propria attività in termini di avvio di nuovi canali commerciali richiede un’accurata valutazione della presenza di competitors e, soprattutto, dell’effettiva opportunità economica.
  3. Lancio contestuale di nuovi prodotti o servizi in nuovi canali commerciali: ci sono alcuni esempi di grande successo di aziende che hanno deciso di ampliare il proprio business sviluppando offerte alternative o di prossimità al proprio core business, in questi casi sarà soprattutto la conoscenza del marchio a contribuire al successo.
  4. Avvio di una nuova azienda: sia che si tratti di uno spin-off o che si tratti di una start-up, la valutazione fondamentale è subordinata alle analisi di marketing strategico, potremmo dire di marketing allo stato puro; le componenti finanziarie sono da ritenersi collaterali rispetto alle analisi delle opportunità di mercato. Presteremo un’attenzione speciale alle operazioni di spin-off in quanto l’uscita dall’azienda madre dovrà essere valutata ed attuata solo se ritenuta effettivamente necessaria.